Mobil SHC Cibus 32 HT

Olio diatermico registrato NSF H1

Mobil SHC Cibus™ 32 HT è un olio diatermico ad altissime prestazioni completamente sintetico destinato ad impianti chiusi a riscaldamento indiretto, che necessitano di lubrificanti registrati NSF H1.  È formulato per resistere al cracking termico e all’ossidazione chimica e quindi favorire una lunga durata e una minore tendenza alla formazione di depositi e di residui.

La viscometria di Mobil SHC Cibus 32 HT è stata selezionata con cura per ottenere uno scambio termico più efficace e ottimizzare l’efficienza del sistema.  La bassa viscosità favorisce una buona fluidità a basse temperature consentendo un facile avviamento a freddo.

Mobil SHC Cibus 32 HT è stato studiato per avere proprietà di scambio termico efficienti, come il calore specifico ed una elevata conduttività termica che contribuiscono a favorire una rapida dispersione del calore migliorando l’efficienza dell’impianto.  Inoltre, la bassa volatilità di Mobil SHC Cibus 32 HT può comportare una riduzione del consumo di lubrificante.

Mobil SHC Cibus 32 HT è registrato NSF H1 e accettato dalla Canadian Food Inspection Agency ed è quindi indicato per applicazioni in cui può verificarsi un contatto accidentale con gli alimenti. Mobil SHC Cibus 32 HT è prodotto in impianti certificati secondo la ISO 22000 che soddisfano anche i requisiti della ISO 21469, il che aiuta ad ottenere il mantenimento di livelli di integrità del prodotto estremamente elevati. È inoltre consigliato nelle norme dietetiche Kosher (Parve) e Halal ed è formulato per essere privo di noci, glutine, farina e prodotti animali. Incontra le specifiche e i test sui fluidi diatermici DIN 51522.

Mobil SHC Cibus 32 HT fa parte di un’ampia gamma di lubrificanti registrati NSF H1 di ExxonMobil nel settore alimentare.

Schede tecniche

 

Caratteristiche e benefici

Caratteristiche Vantaggi e potenziali benefici

Fluido registrato NSF H1

Adatto per l’utilizzo nel settore alimentare e nelle applicazioni di trasformazione in cui può verificarsi un contatto accidentale con gli alimenti

Prodotto in impianti certificati secondo ISO 22000 e registrati secondo ISO 21469

L’integrità del prodotto è confermata da verifiche indipendenti

Indice di viscosità elevato

Mantiene la viscosità e lo spessore del film lubrificante ad elevate temperature per una buona protezione dei macchinari

Assenza di cera e basso punto di congelamento

Straordinaria fluidità alle basse temperature per favorire l’avviamento

Resistenza al cracking termico e alla decomposizione

Assenza di residui e depositi carboniosi minimizzano la diminuzione di capacità di scambio termico e le esigenze di manutenzione

Buone proprietà termiche

Contribuisce ad aumentare l’efficienza di esercizio del sistema di scambio termico

 

Applicazioni

Raccomandazioni su stoccaggio e trattamento 
Si consiglia di conservare Mobil SHC Cibus 32 HT e gli altri lubrificanti Mobil SHC in un luogo chiuso e isolato da lubrificanti non H1.  Idealmente, bisognerebbe conservarli in un’area interna definita, isolata e segnalata in modo chiaro.  Non accatastare bidoni e secchi al di sotto o al di sopra di altri lubrificanti non H1.  Le confezioni nuove non devono essere danneggiate e il sigillo dev’essere intatto.  Annotare data di consegna, numero di partita e data di scadenza.  Annotare la data di apertura del sigillo ed utilizzo del contenuto in tempi rapidi, in base a una rotazione adeguata dello stock.  Chiudere tutte le aperture della confezione dopo l’uso.  Non sostituire l’olio inutilizzato nel contenitore.  Utilizzare attrezzature specifiche e chiaramente etichettate per il trasporto interno.  Se necessario, etichettare i macchinari con il nome del lubrificante H1 appropriato.

Anche se Mobil SHC Cibus 32 HT può essere fisicamente compatibile con altri oli diatermici minerali registrati NSF H1 o non-NSF H1 una miscela potrebbe pregiudicarne le prestazioni e lo stato di registrazione NSF. Di conseguenza, prima di effettuare la sostituzione con Mobil SHC Cibus 32 HT, pulire accuratamente il sistema e svuotarlo, in modo da consentire le massime prestazioni e la conformità con la registrazione NSF H1.

Applicazioni di impianti diatermici 
Mobil SHC Cibus 32 HT è consigliato per i sistemi di riscaldamento e raffreddamento chiusi in un'ampia gamma di applicazioni alimentari dove sono necessari fluidi registrati NSF H1.  Tra queste vi sono la produzione di bevande, pesce e carne, alimenti pronti e per animali.  Inoltre, questo fluido non è consigliato per l’utilizzo in impianti in vaso aperto in cui il lubrificante è a diretto contatto con l’aria.  Se viene spruzzato o se fuoriesce dalle tenute, il Mobil SHC Cibus 32 HT ad elevate temperature può prendere fuoco spontaneamente.

Nei sistemi in vaso chiuso, la temperatura massima di esercizio è di 280°C, mentre la temperatura massima di contatto è di 295°C.  Le temperature massime di esercizio del fluido dipendono dalla durata di esposizione alle alte temperature (possono variare a seconda del design dell‘impianto, dei valori di portata, ecc.).  Per consentire un funzionamento corretto, rivolgersi al costruttore.  Si consigliano inoltre le seguenti condizioni:  1) Mantenere il flusso turbolento attraverso lo scambiatore con un numero di Reynolds superiore a 10.000;  2) Adottare le misure necessarie (secondo le indicazioni del costruttore OEM) per impedire la formazione di aree di ristagno, che possono generare temperature superficiali localmente molto elevate nello scambiatore e ridurre la durata del fluido;  3) Lavorare in atmosfera di azoto per ridurre al minimo l’esposizione del fluido all’ossigeno, che potrebbe causare una riduzione della durata del fluido stesso.  

Per aumentare al massimo la durata, si consiglia di eseguire l’analisi e il monitoraggio periodico del lubrificante Mobil SHC Cibus 32 HT utilizzato.  Si consiglia di effettuare un controllo iniziale della condizione del fluido ad un mese dal rabbocco dell’impianto con Mobil SHC Cibus HT 32 ed in seguito un'analisi semestrale.

Contatto accidentale con gli alimenti FDA 21CFR 178.3570 
Mobil SHC Cibus 32 HT è registrato NSF H1 , il che significa che incontra i requisiti di 21 CFR 178.3570 per l'utilizzo di un lubrificante dove esiste la possibilità di un contatto accidentale con gli alimenti. Non utilizzare come lubrificante a contatto diretto con l’alimento.

Mobil SHC Cibus 32 HT può inoltre essere utilizzato in applicazioni per il trasferimento di calore a vaso chiuso in una gamma di altri settori industriali, come la chimica, la farmaceutica e la plastica.

 

Specifiche e approvazioni

 

Mobil SHC Cibus 32 HT incontra o supera i requisiti del: Mobil SHC Cibus 32 HT
FDA 21 CFR 178.3570 X
Canadian Food Inspection Agency, acceptance X
DIN 51522 (1998 - 11) X

 

 

Mobil SHC Cibus è registrato secondo i requisiti di: Mobil SHC Cibus 32 HT
NSF H1 X
NSF HT1 X
Numero di registrazione NSF 141504

 

 

Mobil SHC Cibus 32 HTpossiede le seguenti approvazioni dei Costruttori: Mobil SHC Cibus 32 HT
Kosher & Parve X

 

 

Proprietà Tipiche

 

Metodo di prova Test Unità Mobil SHC Cibus 32 HT
Densità a 15°C ASTM D4052 Kg/m3 829
Viscosità cinematica a 40°C ASTM D 445 mm2/s 30.4
Viscosità cinematica a 100°C ASTM D 445 mm2/s 5.91
Indice di viscosità 135
Colore ASTM D1500 0,5
Punto di infiammabilità ASTM D 92 °C 234
Punto di congelamento ASTM D 97 °C - 54
Contenuto diZolfo ‹0.1

 

 

Salute e sicurezza

In base alle informazioni attualmente disponibili, non si prevede che questo prodotto provochi effetti nocivi sulla salute, se usato per le applicazioni previste e secondo le raccomandazioni fornite nella scheda di sicurezza (MSDS). Le schede (MSDS) sono disponibili su richiesta presso l'ufficio vendite locale o tramite Internet. Questo prodotto deve essere usato esclusivamente per l'impiego previsto. Durante lo smaltimento del prodotto, assicurarsi di tutelare l'ambiente.